Pagine

mercoledì 21 marzo 2012

ALCUNI CONSIGLI PER CAPELLI SANI E LUCENTI

20120321-094624.jpg

Buongiorno a tutti!

Oggi volevo condividere con voi alcuni consigli che ho letto di recente -e non- sulla cura dei capelli, e che io personalmente trovo molto validi:


TAGLIA SPESSO I CAPELLI
Se hai i capelli lunghi, o se non ce li hai lunghi ma li vorresti, il miglior consiglio per tenerli sani e' spuntarli di tanto in tanto, indicativamente una volta ogni 2 mesi.
Non occorre tagliarli tanto, basta 1cm o meno, per eliminare la parte danneggiata e le doppie punte.
Non ha senso avere dei capelli lunghi 1 metro e mezzo ma che assomigliano a della paglia da fienile..
Potete ache seguire il mio metodo personale di tagliarli, ve lo linko QUI (sul vecchio blog avevo anche tantissimi commenti di lettrici soddisfatte ma non sono stati importati quando ho fatto il cambio di piattaforma..)

MANGIA SANO
Ok io sono l'ultima persona che puo' venirvi a parlare di uno stile di vita sano, peccato che sia alla base della salute di capelli, pelle ed unghie, nonche' del resto del corpo..
Ecco i cibi top per una capigliatura salutare, secondo una ricerca che ho fatto in internet e vari consigli sparsi:

1- salmone
2- verdure verde scuro (spinaci, broccoli ecc..)
3-tutte le noci, noccioline, mandorle ecc..
4-legumi

Cercate di integrare questi cibi nella dieta di ogni giorno e avrete dei capelli sanissimi (e parlo pure con me stessa..... -_- )

ALTERNA GLI SHAMPOO E DILUISCILI
Non usare un solo shampoo ma alternali ad ogni lavaggio, cosi' il capello non si abitua ad un solo prodotto e beneficiera' sempre delle sue qualita'.
Io di solito abbino prodotti nutrienti a prodotti leggeri, per esempio un lavaggio uso lo shampoo ricostruente di Kerastase con il balsamo Pantene, e quello dopo lo shampoo di bottega verde con la maschera Kerastase..
Diluisci sempre lo shampoo quando lo applichi!!

SCIACQUA I CAPELLI CON ACETO
E' un consiglio che ho provato solo recentemente, da quando l'ho letto sul libro di Ines de la Fressange "la Parigina": se sciacqui i capelli alla fine con aceto li rendi lucidi e piu' facili da pettinare! Se usi aceto di mele non si sente nemmeno l'odore..

AL CAMBIO STAGIONE ASSUMI UN INTEGRATORE
Gia' avendo i capelli fini di mio, al cambio stagione quando si tendono a perdere piu' capelli del solito e' un disastro.. Per aiutarli a restare sani fai un ciclo con un integratore per capelli ad ogni cambio stagione: chiedi al farmacista quale prendere e la posologia, io uso Bioscalin per 3 mesi ad ogni cambio stagione e mi trovo molto bene.

Mah mi sembra sia tutto..
Voi avete altri consigli per avere capelli sani?

xoxPrincessPAM
(pic by emotionTTL)

14 commenti:

  1. Io ti consiglio di evitare shampoo pantene e simili, pieni di siliconi che apparentemente fanno sembrare il capello bello, ma dopo qualche lavaggio lo disidratano e lo rovinano.. Fatti un giretto su questo forum:
    http://lola.mondoweb.net/viewforum.php?f=16&sid=0eeeecf77d5224f8424a0026be22e3f0
    ci sono tanti shampoo e balsamo con inci decenti a prezzi non proibitivi (per esempio quasi tutti gli shampoo della garnier ultra dolce ed il mitico balsamo splend'or al cocco che costa poco più di 1 euro)!

    RispondiElimina
  2. Io personalmente non sono a favore di questa guerra contro i siliconi.
    Avvolgono il capello in una pellicola e li proteggono dal calore di phon e piastra (GUAI se non si applica un olio o delle gocce prima di passare la piastra!!!) e con l'inquinamento delle nostre città (io poi che vivo a Milano...) è indispensabile proteggerli dallo smog, quindi io non li demonizzerei cos' tanto....

    RispondiElimina
  3. Non mi pronuncio in fatto di siliconi, non peraltro che non mi sono documentata in merito, ma concordo sul fatto che un prodotto per proteggere il capello va sempre applicato, a maggior ragione se si usano phon e piastre! Ho dimenticato di scriverlo! :)

    RispondiElimina
  4. Premettendo che non sono affatto una talebana in fatto di inci, l'importante è conoscere le cose. Anche io ho usato shampoo e balsamo con i siliconi, mi capita ancora adesso talvolta di usarli, quando vado dalla parrucchiera mi mettono i loro prodotti che sicuramente li hanno, quindi non li evito al 100%. Però. Da qui a dire che i siliconi facciano bene ai capelli o li proteggano ce ne vuole. I siliconi rivestono il fusto del capello coprendone le squame e donandogli un aspetto setoso e vellutato. Questa pellicola però non è assolutamente curativa ma copre solo gli inestetismi; sotto di essa il capello continua inesorabilmente a rovinarsi. A lungo andare, poi, i siliconi leggeri seccano i capelli ed aiutano l’insorgere delle doppie punte. I siliconi pesanti invece afflosciano i capelli. Se questo non bastasse, tendono ad appesantirli costringendo a lavaggi frequenti. Quindi ognuno è liberissimo di usare i prodotti che preferisce, ma i siliconi non fanno assolutamente bene ai capelli, nella maniera più assoluta.

    RispondiElimina
  5. Ho provato a dare un'occhiata al forum che mi hai consigliato ma non c'ho capito un gran che... :S
    Che prodotti consiglieresti? Per esempio shampoo+balsamo+qualcosa per proteggere il capello prima della piega?

    RispondiElimina
  6. Io uso il latte di cocco, ne basta pochissimo, li protegge dalla salsedine e li lascia piuttosto lucidi senza appesantirli. Uso uno shampoo all'Aloe che qui non si trova, è prodotto a Fuerteventura.

    RispondiElimina
  7. mi dicono che è ordinabile da questo loro sito

    RispondiElimina
  8. E' difficile consigliare qualche prodotto perchè molto dipende dal tipo di capello.. Se andiamo su prodotti facilmente reperibili, come dicevo anche nel primo post, alcuni shampoo e balsamo della linea Ultra dolce garnier non hanno siliconi, il balsamo splend'or al cocco è abbastanza buono, la maschera nocepesco sempre di garnier è ottima ed ha uno splendido profumo: http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=16&t=885.
    Inoltre io uso, al posto dei semi di lino e roba varia, gli olii (jojoba, argan, semi di lino - naturali però!); sono ottimi quelli della linea I provenzali che si trova facilmente nei supermercati. Tra l'altro gli olii li puoi usare anche per fare impacchi e maschere, alternati o uniti al fantastico burro di karitè che io adoro (sempre dei provenzali, ha un ottimo inci).
    A me piace molto anche il gel d'aloe; lo metto sia nei capelli umidi sia asciutti, quello che uso io è questo: http://www.trucchisvelati.it/2011/08/gel-daloe-vera-96-bioearth.html e tra l'altro lo puoi usare per mille cose! Come crema viso, crema corpo, contro le irritazioni, contro le scottature.. insomma, davvero un bel prodotto!
    Ovviamente ci tengo a precisare che fare un percorso ecobio come si deve è ben più complicato e lungo che scegliere uno shampoo, gli stessi prodotti che ho inserito qui sopra non sono tutti completamente ecobio, io stessa non uso solo prodotti ecobio, però cerco di acquistare consapevolmente e scegliere quello che mi metto in testa o sul viso o sul corpo. Spero che questo lunghissimo commento ti sia un pò utile! Baci!

    RispondiElimina
  9. Sicuramente, grazie! Provero' alcuni dei prodotti appena finisco quelli che gia ho! Anch'io sono un'amante della natura e cerco sempre di scegliere prodotti eco/bio/non testati sugli animali, nel limite del fattibile. Grazie dei consigli! :)

    RispondiElimina
  10. Avevo scritto un post lunghissimo ma non l'ha inserito perchè?!?
    Comunque, sintetizzo quello che avevo scritto: per prima cosa che i prodotti variano da capello a capello, che non sempre i prodotti ecobio vanno bene per tutti, che il percorso ecobio è molto più lungo e difficoltoso che scegliere uno shampoo o un balsamo.
    I prodotti con cui mi trovo bene io sono: il balsamo splend'or al cocco, molti shampoo e balsami della linea ultra dolce garnier non hanno siliconi e sono ottimi, tipo questo: http://forum.saicosatispalmi.org/viewtopic.php?t=14919, la maschera ultradolcegarnier nocepesco: http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=16&t=885. Inoltre uso anche molti olii tipo quelli dei provenzali (jojoba, semi di lino, argan etc) anche per fare impacchi e maschere, da soli o uniti al burro di karitè, e il mitico gel d'aloe multiuso (lo puoi usare contro le scottature, contro le punture, come crema viso, crema corpo) e fantastico sui capelli, questo è il mio: http://www.saicosatispalmi.com/ecommerce/product.php?id_product=395.
    Spero di esserti stata un pò utile, se mi viene in mente qualcos'altro lo posterò qui!
    P.s. il latte di cocco e l'olio di cocco sono fantastici per i capelli!

    RispondiElimina
  11. E invece l'aveva inserito! Vabbè cancella il secondo se vuoi!

    RispondiElimina
  12. Ahah che casino! :) e' perche' se si inseriscono troppo link mi va in spam e chiede la mia autorizzazione a postarlo!

    RispondiElimina
  13. Non ho detto che "facciano bene", ho solo rimarcato il fatto che spesso si fa opera di terrorismo esagerando anche un pò, ci sarebbe un'invasione di donne con i capelli ultra rovinati se così fosse ( la maggior parte usa prodotti con siliconi!) io stessa ho capelli lunghi e curati pur facendone uso. L'importante è, come diceva Pam, spuntarli ogni tanto. Se poi dobbiamo cercare prodotti "verdi", ahimé, sono sempre prodotti chimici e, credimi, di verde proprio non c'è nulla!
    Comunque dipende poi dal tipo di capello che ognuno ha, per esempio io che ho il capello che tende ad ungersi non posso assolutamente mettermi oli (tipo olio di mandorle, argan o simili), altrimenti i miei capelli sembrerebbero perennemente sporchi.
    Comunque sono solo pareri molto personali, lungi da me dal fare polemica!
    Ciao!

    RispondiElimina
  14. [...] e il fatto che si ingozzino di salmone penso sveli il segreto di bellezza delle popolazioni [...]

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...