Pagine

mercoledì 8 settembre 2010

TODAY SWEDISH DINNER: RISGRYNSGRÖT!

Visto il tempo orribile, pioggia battente tipo foresta pluviale del Vietnam, e fame da tarma assassina, stasera, dopo la depressione post apertura del frigo, ho deciso di cucinare una "ricetta" svedese, ed esattamente il FAMOSISSIMO risgrynsgröt, poltiglia di riso e cannella!

 

Leggo gli ingredienti a caso ed in fretta assalita dalla fame, e metto in pentola 3 dl di riso con 1 e 1/2 di acqua, come da istruzioni.

Leggo avanti le istruzioni: portare ad ebollizione e lasciare cuocere a fuoco lento per 10 minuti senza mescolare. Già dopo 30 secondi il riso comincia ad attaccarsi al fondo..  dopo 2 minuti del fumo comincia ad uscire dalla pentola.. per non dar fuoco al quartiere decido autonomamente di aggiungere ancora 1 dl di acqua.. mm.. già meglio..

 

Vado avanti con le istruzioni: dopo 10 minuti, aggiungere 4 dl di latte.

Latte???????

Da domenica, ancora non abbiamo comprato del latte, per cui in frigo c'è ancora la bottiglia scaduta il 31 agosto....

 

Grido a Chri: "Crissi ti prego vai dalla signora qui di fianco, chiedigli del latte, quanto ce ne servirà, 4 dl, li metto in un bicchiere, ecco tipo un bicchiere di birra colmo colmo fin sull'orlo... "

Chri mi guarda:  "Scendo un secondo al bar qui sotto a chiedere un litro....."

Pam: "Si ma fai veloce che qui si brucia tutto....!!!!"

 

Insospettita dal fatto che dalla pentola continua e fuoriuscire fumo in abbondanza, leggo con più attenzione le istruzioni: 3/4 dl di riso - 1 1/2 dl di acqua..... 3/4 cioè tre quarti!!! Non 3 o 4 dl....  

..con 1 1/2 di acqua, ma poi ne ho aggiunto uno.. e quanti ne devo aggiungere ancora????

 

Mah, aggiungo a caso, e mi ritrovo, dopo BEN 40 minuti di cottura, con la cucina sottosopra e riso dolce alla cannella per un reggimento....

 

Ecco perchè in casa nostra cucina Chri....

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...