Pagine

domenica 17 gennaio 2010

GUIDA ALLO SHOPPING

Hola blog!

 

Che bella giornata, il sole splende oltre alle nuvole e tutto è grigio..!!!  Io aspetto che calino le tenebre per andare a fare casino con Fernanda.. (vero?? )

Siccome sto mettendo un pò a posto la pila di giornali fashion che possiedo, come da ordine tassativo dell'inutile moroso, mi capitano per le mani un sacco di articoli interesanti. Ecco il primo, da Cosmo Sweden, che cita i consigli di molte esperte di shopping, tra le quali anche Anjeanetta Austin, personal shopper per molte star:

 

LESS IS MORE:

5 paia di jeans che ti stanno così-così non sostituiscono uno che ti sta bene. Liberati di quei capi che sai che non ti fanno stare a tuo agio, per esempio maglie troppo aderenti o un paio di jeans che cade in continuazione, tanto non li metteresti mai comunque. Fai un test di quello che veramente ti sta bene.

 

SCRIVI UNA LISTA

Se sei una di quelle ragazze che comprano solo scarpe e borse -ahimè, presente!!!- allora ti accorgerai che probabilmente non hai niente altro da metterti.. investi su capi base, quali T-shirt ,maglie, jeans.. Scrivi una lista di quello che ti serve e attieniti alla stessa.

 

UNA BUONA BASE

Testa diverse combinazioni con i pezzi che già possiedi. Compra capi dai colori neutri e naturali, e cambia colore a quello che puoi trovare più economico da cambiare ogni giorno, come bigiotteria, sciarpe, accessori per capelli ecc..

Quando credi di avere un buon "guardaroba di base" allora puoi di stagione in stagione aggiornarlo con i pezzi in voga e magari più costosi quali scarpe, borse, cappotti ecc..

 

NON MOSTRARE TUTTO!

Pensa come la sensualità non sia mostrare tutto, o mettersi cose attillate, che in effetti è un errore molto comune. Se cerchi qualcosa che ti faccia sentire e apparire sexy, scegli allora un capo che mostra una sola parte del corpo che ti piace molto. Per esempio metti un abito (o una maglia) che lasci il collo ampiamente scoperto e portarlo con i capelli raccolti.

 

CONOSCI TE STESSA

Che qualcosa sia di moda non significa che ti stia bene. Impara a conoscere il tuo corpo e cosa vuoi mettere in risalto e cosa nascondere, e compra in base a questo. Per esempio, se hai un seno prominente e delle belle gambe, togli attenzione al seno evitando scollature, e metti invece gonne corte o abiti con spacchi.

 

CREA UN OUTFIT-BOOK

Prenditi un giorno nel quale svuoti il tuo guardaroba: prova tutte le combinazioni possibili con i capi che già possiedi, divisi per diverse categorie (lavoro-feste-tempo libero...). Fai delle foto o dei disegni (o semplicemente scrivi una breve lista) delle combinazioni fatte in modo da avere una visione chiara ed immediata del tuo guardaroba quando ti assale il panico di "cosa mi metto???"

 

"DORMI" SULL'ACQUISTO PRIMA DI FARLO

Aspetta un giorno prima di comprare quello che hai in programma, e fatti un giro anche per altri negozi. Così eviti di pentirti dell'acquisto fatto.

 

Molte di questi consigli li seguo da sempre con ottimi risultati!

Spero siano utili anche a voi!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...