Pagine

domenica 6 marzo 2011

CRONACA DELLE ULTIME 72 ORE




Hola!
Oggi e' domenica ed io mi sono appena svegliata ed ora faccio colazione al bar di Chri!

Ma lasciate che vi racconti come ho passato le ultime 72 ore....

Eravamo rimasti ad una me "mutilata" che posava x foto deficienti sul divano..

Ebbene il giorno dopo mi sveglio e mi sento effettivamente meglio: ho ancora un fastidio all'occhio ma e' sopportabile..
Vado quindi a lavorare, e non mi metto nemmeno la benda perche' dio solo sa il fastidio..

Mi siedo per 6 secondi alla scrivania, e subito comincio a stare sempre peggio: l'occhio mi brucia tantissimo, e la sensazione di avere un vetrino dentro che mi gratta e' sempre peggio!!
In men che non si dica, pur senza avere la benda, sembro gia' una scema totale con lacrime agli occhi e occhio gonfio.

La verita' e' che dalla paura volevo evitare di tornare dall'oculista, e sperare che il presunto "corpo estraneo" mi uscisse da solo..
Invece sono costretta a lasciare il lavoro e tornare al terribile pronto soccorso.. :(

Dopo le solite 4 ore di attesa, vengo visitata da una dottoressa stavolta molto meno gentile della precedente..

Pam: "Sono venuta anche ieri, penso di avere ancora qualcosa nell'occhio.. Pero' ho grandissime difficolta' a tenere l'occhio aperto e.."
Dottoressa: "Si metta qui ora la visito io"

Dopo la solita tragedia della visita, il verdetto della dottoressa e' che dentro l'occhio non ho niente, ma una ferita provocata da qualcosa che mi da la sensazione di avere qualcosa..

Pam: "ma ne e' proprio sicura??? Perche' ieri mi faceva male qui e oggi invece li'.."
Dottoressa: "senta signorina qui le diagnosi le faccio io ora si tenga questa benda e se ne vada.."

O_O

Cosi' mi schiaffano un'altra benda e mi danno -quasi letteralmente- un calcio in culo...

Ci metto mezz'ora a fare i 200 metri che ci sono da casa mia all'ospedale, e faccio veramente una fatica incredibile! Avete mai provato a tenere un occhio aperto e uno chiuso per tanto tempo? Dopo un po' si diventa deficienti..

Finalmente arrivo a casa e, dopo averci messo 3/4 d'ora a cambiarmi, mi metto in letto.
Chiamo la mia dottoressa per informarla, e anche per cio' che mi faccia la carta per il lavoro.

Ebbene, la carta del lavoro la devo andare a prendere io personalmente.
Non importa che io abbia una benda sull'occhio e che rischio di cadere in un tombino durante il tragitto e che comunque mi fa malissimo e che l'unica cosa che voglio fare e' stare sdraiata con gli occhi chiusi, DEVO prendere la carta.
Se non posso la risposta e' questa:

"non puoi prenderti 2 giorni di ferie??"

Ma in che paese di merda abitiamo scusate??? Ma io mi domando, quelli che veramente veramente stanno male e veramente veramente non possono muoversi, cosa fanno??? Li uccidono?? Sono disgustata..

Comunque dopo queste meravigliose aventure passo le 48 ore piu' noiose della mia vita.. Mammamia pensate a chi ha sei problemi agli occhi o a chi e' cieco!! E' orribile!!

Ho chiamato tipo TUTTE le persone che conosco, domandando e raccontando a ciascuna la storia della vita, ho ascoltato tutte le puntate dei Simpson, Futurama e Friends e poi mi sono venuti a trovare mio papa' e Fernanda.
Avevo persino pensato di uscire per Carnevale vestita da cieca, ma poi ho lasciato perdere.. :P

Per finire, vorrei solo rendervi partecipi di cosa mi sono resa conto in questi giorni: sono finita al pronto soccorso per QUASI tutti i miei orefizi... Facciamone un breve elenco:

- orecchie: pronto soccorso di Bali novembre 2010
- naso: 2 estati fa a causa di allergia, dopo il concerto di Morgan
- bocca: quest'estate, per tosse perenne e consecutiva asma, sempre per allergia
- parti intime: l'altra primavera, cercate pure il post (dopo lo linko) che merita...

Direi che mi manca solo un bell'attacco di diarrea e abbiamo la collezione completa..

Questo determina pure la location della mia prossina vacanza: LOURDES!!!!!
:D

Alla prossima!
xoxPrincessPAM

11 commenti:

  1. Ehi per Lourdes ti potresti aggregare ad uno di quei gruppi di anziani che ci vanno in pulman! :-) Potrebbe essere moltoo interessante!!!e poi non costa neanche tanto....

    RispondiElimina
  2. Sarebe sicuramente una vacanza migliore di quelle passate con Fernanda :)

    RispondiElimina
  3. (attendiamo la reazione di Fernanda:)
    Approfitta del Carnevale : Procurati una bandiera col teschio e vai al lavoro con la benda ? Vedrai che le navi non si avvicinano più !!! :D
    Seriamente : dovrai portarla un po' si sta cicatrizzando... Una volta il mio medico mi disse che, visto che in Ospedale fanno le diagnosi, dovrebbero dare anche le prognosi, si assumessero un po' le loro responsabilità. Ti fila come discorso ?
    Guarisci presto. Un bacione :-*

    RispondiElimina
  4. ehi, tutto bene? Buon ferday ! ;-)

    RispondiElimina
  5. in effetti con la malattia è un casino! se ti può consolare oggi, mio giorno libero mi sono svegliata con un herpes ENORME sul labbro con il mento e mezza faccia gonfia e dolorante. non mi poteva succedere che so giovedì così non andavo a lavoro? noooooooo di sabato quando per giunta è uscito pure il sole... consoliamoci con internet.
    sai che ho preso la stessa bella sciarpona di maxeco? bellissima solo che mi ha fatto non poco impazzire per i peli che lascia: non te ne sarà uno nell'occhio "guasto"?
    un bacione! rimettiti presto

    RispondiElimina
  6. Cmq spero ti sia rimessa!

    RispondiElimina
  7. Ecco perchè odio i dottori -> Dottoressa: “senta signorina qui le diagnosi le faccio io ora si tenga questa benda e se ne vada..”
    Ok non saranno tutti così ma ne ho beccati tanti con questo modo di fare...

    RispondiElimina
  8. Stupida Capra!!

    RispondiElimina
  9. Cavolacci! Mi spiace per quello che ti è capitato, avere qualcosa nell'occhio è terribile! Anche solo una ciglia pare una trave! Spero che ora tu stia meglio! Guarisci! :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Paola! Si succede sempre anche a me: io sono meteo-malata, ogni volta che sto male esce il sole :)
    Cacchio quella sciarpa riempe di peli pure me!!!! :)

    RispondiElimina
  11. [...] tossivo, nonche’ l’altro inverno la mia penosa visita all’ospedale locale per una schifezza nell’occhio, sfociata addirittura in pianto isterico davanti alle povere malapitate dottoresse che erano [...]

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...