Pagine

sabato 26 giugno 2010

FERDAY 25/06 PART TWO

Ed ecco il dettagliato resoconto del nostro Ferday, che di comune accordo abbiamo deciso essere il migliore finora!!

Cominciamo la serata in piadineria per cena...

Come da istruzioni, dopo la Piadineria ci dirigiamo al Rex:

ed in Portizza, sempre seguendo il nostro itinerario..

l'itinerario prevede poi l'Urbanis, dove le cose cominciano però a degenerare...

La gente comincia a guardarci in modo strano, probabilmente dovuto all'aumento esponenziale del volume dei nostri discorsi senza senso:

Cominciamo infatti a ricordarci tutta una serie di aneddoti del Ferday precedente e ce ne usciamo con dei nuovi:

ci eravamo completamente dimenticate che l'operazione prevedeva anche l'ingaggio di uno dei tanti vucumprà che vendono cose in giro per Trieste di sera, che ci avrebbe dovuto seguire tutta la serata portandoci le borse e facendoci le foto, e l'avremmo chiamato Renato!

Pam & Fernanda: "Renato ci fai una foto!!??"

Renato: "Basta, io mi chiamo Mohamed!!!!"

 

Ci ricordiamo anche che l'operazione prevedeva un equipaggiamento specifico:

MEGAFONO

OCCHIALI CON LUCI

SCIMMIA PELUCHE

CAPPELLO CON BIRRA

COPRICAPEZZOLI (?????)

 

e pensiamo bene di rendere partecipi del suddetto equipaggiamento i poveri baristi, non svelando però ovviamente lo scopo della missione!!

 

Ci viene in mente tutta una serie di magliette dedicate all'evento che creeremo:

I LOVE FERDAY!

HAPPY FERDAY TO YOU!

THANKS GOD IT'S FERDAY!

I'M A FERDAY MEMBER

 

Poi decidiamo che sarebbe meglio plastificare tutti questi appunti che stiamo prendendo, e perchè no, creare anche la FERDAY MEMBER card!! Che verrà distribuita pure ai baristi di fiducia, che saranno quindi "FERDAY APPROVED"

 

Altre cose: finalmente decidiamo i nostri nomi in codice, molto pratici del resto:

io sarò "Excelsior", perchè è una parola che Fernanda non riesce a dire, mentre lei sarà "Po-po-po-po-poker face"....

Per cui quando ci chiamamo l'effetto è:

"Po-po-po-po-po-poker face da Ecsxcssexlsior rispondi, po-po-po-po-po-po-poker face!!!!!"

 

Lasciamo, per la felicità dei baristi e della clientela, l'Urbanis, verso la nostra prossima meta:

Visto che il locale è colmo, prendiamo i bicchieri e ci sediamo in piazza: la situazione è talmente tragica che ci accorgiamo che molti ragazzi ci si avvicinano, ma dopo appena pochi minuti dei nostri starnazzamenti si allontanano a gambe levate!!!

 

E finalmente:

il povero Piero stava chiudendo il locale, quando invece.. arriviamo noi!!!!!

Verso le 3 Piero ci "butta fuori" con la scopa e noi ce ne torniamo a casa intonando dubbie canzoni

Aerosmith:

I DO wanna close my eyes

I DO wanna fall asleep

cos I'm drunk baby

and I DO miss a few things

...

and even when I dreeeaaaaankk my sppprrraaaaaatzzz....

 

Bellissimo Ferday!!!!!

per vostra gioia abbiamo deciso di indire ogni Ferday la missione C.E.S.S.O.

o almeno finchè non cominceranno a capire cosa facciamo in bagno e cominceranno ad inibirci l'accesso nei locali...

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...